fbpx

Europee 2019: Lega primo partito, crolla M5S, superato dal Pd

I risultati nazionali vedono il partito di Salvini in testa. A livello europeo il Ppe è in testa

Elezioni Europee, trionfo della Lega che, secondo i primi dati diffusi, nelle principali città della nostra provincia (Varese, Gallarate, Busto Arsizio) tocca quota 40%.

Dato che rispecchia esattamente la situazione nazionale, con la Lega primo partito (al 33,6%), davanti al Pd (23,5 %) che supera a sua volta il Movimento Cinque Stelle, crollato al 16,7%. Forza Italia arriva all’7,8%, Fratelli d’Italia al 5,8% mentre +Europa  al 3,4%, restando dunque sotto lo sbarramento del 4 percento. Fuori dai giochi anche La Sinistra italiana. A livello nazionale, l’affluenza è stata del 56,10%, in calo di quasi tre punti percentuali rispetto alla precedente consultazione europea.

Nel resto dell’Europa, i sovranisti crescono, ma non a sufficienza. Popolari e socialisti calano, mentre i Verdi vivono un momento di gloria, soprattutto in Germania.

Intanto proseguono gli scrutini per le amministrative. 

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.