fbpx

Malnate, vince Bellifemine

La candidata del centrosinistra si impone sulla sfidante, Daniela Gulino

È Irene Bellifemine il nuovo sindaco di Malnate. Dovrà guidare la città fino al 2024. La candidata del centrosinistra ha vinto al ballottaggio con il 54% dei consensi, battendo la sfidante, Daniela Gulino, sostenuta dal blocco di Centrodestra. L’ufficializzazione del risultato è arrivata intorno all’una della scorsa notte. Le prime parole della neo sindaca, che succede a Samuele Astuti, si è subito impegnata a mettere mano alla squadra di governo e a lavorare sulle priorità del paese: messa in sicurezza della Briantea e avvio del progetto relativo al Polo Culturale. Il voto, però, lascia dietro a sé una scia di polemiche e di denunce reciproche, con l’opposizione che attacca: “Violato il silenzio elettorale!”. Comunque vada il mandato Bellifemine, la dialettica con le minoranze si preannuncia burrascosa.

 

 

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.