fbpx

Ars Cantus si fa in tre

Tre concerti dal 18 luglio fino all'autunno in cui si mescolano cultura e solidarietà. A promuoverli è Ars Cantus, in collaborazione con il Lions Club Varese Prealpi

Da Bohemian Rhapsody di Freddy Mercury al Gladiatore di Enya, dalla Mattinata di Leoncavallo alle nozze di FIgaro di Mozart: il 18 luglio i Giardini Estensi di Varese ospitano Lunar Rhapsody, il primo di tre concerti promossi da Ars Cantus.

 

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.