Il liceo classico Ernesto Cairoli celebra la civiltà greca

Sabato 9 febbraio va in scena la Giornata mondiale della lingua e della cultura ellenica

Le radici del pensiero occidentale affondano nella civiltà ellenica e anche un proverbio antico (Graecia capta, ferum victorem cepit) fa capire la supremazia culturale di Atene rispetto a Roma: quando la Grecia fu conquistata militarmente dai Romani, conquistò, a sua volta, il selvaggio conquistatore attraverso la forza della sua cultura. Sabato 9 febbraio il Liceo Classico Ernesto Cairoli di Varese renderà onore alla Giornata mondiale della lingua e della cultura greca, in scena dalle 9.30 alle 13, nella sala congressi Pigionatti dell’Istituto De Filippi, di Varese, in Via Brambilla 15.
Alla manifestazione, che vanta il patrocinio morale dell’Ambasciata di Grecia a Roma, parteciperanno il Console Onorario Generale di Grecia in Italia Nikolaos Sakkaris. il vice ministro degli Esteri greco Terens Nikolaos Quick,  ma soprattutto gli studenti del liceo classico varesino, pronti a mettere in scena un suggestivo viaggio delle idee, come spiega Vittoria Criscuolo, docente di greco e anima della manifestazione.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.