La storia della basilica di San Magno

Nasce dalle ceneri di San salvatore

La prima pietra, posta per volere delle ricche e storiche famiglie legnanesi , è del 4 maggio 1504 e l’ultima nel 1523. Della vecchia chiesa rimane solo il vecchio campanile visibile sul lato sud. Federico Borromeo fa chiudere le due porti laterali e fa avanzare di qualche metro l’ingresso che dà sulla piazza diventando così la porta principale.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.