Lago di Varese in rianimazione. “Lo stiamo salvando”

A Gavirate il primo bilancio a un anno dall'avvio delle operazioni di risanamento. Tante le autorità coinvolte, dalla Regione alla Provincia, dai Comuni rivieraschi alla società Alfa, passando per il Liceo Frattini

La cura intensiva cui è sottoposto il lago di Varese sta dando i primi risultati.

Un anno di lavoro convinto, deciso, finalizzato al traguardo, fino a ieri impensabile, di restituire da qui a 3 anni la balneabilità allo specchio che per eccellenza riflette le comunità locali.

A Gavirate gli esponenti delle tante autorità coinvolte nell’operazione hanno tracciato il primo bilancio dell’attività tecnica, scientifica e culturale intrapresa 12 mesi fa e, nonostante il covid, mai sospesa né rallentata.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.