Luvinate si protegge: l’elenco delle opere previste

Il sindaco Alessandro Boriani elenca gli interventi già avviati e quelli ancora in fase di progettazione. Sul piatto, più di 2 milioni di euro per mitigare l'impatto degli eventi atmosferici e difendere il paese dal versante più fragile della montagna

Cantieri, progetti, opere già avviate e altre in previsione.

Luvinate vuole proteggersi e per voce del sindaco Alessandro Boriani snocciola costi e finalità degli interventi in agenda. Con una premessa: quelli in programma sono lavori di mitigazione ambientale e non, come spesso di dice, di messa in sicurezza.

Purtroppo, scandisce Boriani con ammirevole realismo, il cambiamento climatico sommato all’incendio del 2017 e all’aggressività sempre più marcata del maltempo, che tanto male ci ha fatto, non consente alcuna certezza. Detto questo, avanti a testa bassa: all’orizzonte ci sono cantieri per centinaia di migliaia di euro, come lo stesso sindaco spiega ai nostri microfoni.

Fondamentali i fondi di Regione Lombardia e i progetti condivisi con il Parco Campo dei Fiori.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.