Neutalia, porte aperte all’impianto di Borsano

Obiettivo: dimostrarne la sicurezza e la sua legittimità. L’impianto, infatti, funziona correttamente, in base all’Autorizzazione Integrata Ambientale

Neutalia ha aperto le porte dell’impianto di termovalorizzazione di Borsano a Busto Arsizio e ha organizzato una vera e propria visita dedicata a giornalisti e soggetti interessati.

Obiettivo: dimostrare la sicurezza dell’impianto e la sua legittimità. L’impianto, infatti, funziona correttamente, in base all’Autorizzazione Integrata Ambientale.

Durante la visita, che si è dipanata lungo le aree esterne, la centrale di controllo e attorno al locale che ospita le turbine (di cui una già in funzione) sono stati illustrati i principali interventi effettuati: dalla realizzazione delle nuova rampa e delle caditoie per la gestione e il trattamento delle acque meteoriche, al nuovo sistema di trasporto e sollevamento dei rifiuti sanitari, che ridurrà il traffico veicolare interno all’impianto e renderà più efficiente il loro trattamento.

Nel corso dell’autunno verrà attivata anche la seconda turbina e l’impianto potrà dunque compiere un decisivo passo avanti in termini di sostenibilità economica e ambientale.

 

 

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.