“Spillo, non avere paura”

Solo e senza più una famiglia, Spillo ha reagito e, grazie a professionisti e volontari dell'associazione "Pensiero Meticcio" del canile di Gallarate, ha scacciato le sue paure

Abbandonato e impaurito, Spillo è da oltre 6 mesi al canile di Gallarate. La paura lo ha spinto a difendersi con un morso al momento dell’accalappiamento ma da quando ha iniziato un percorso educativo con il veterinario comportamentalista Elena Garoni e l’istruttore cinofilo Theodora Biganzoli, il Pastore Belga Malinois è cambiato. Fondamentale il rapporto di fiducia che ha costruito con Salvatore Sindona, volontario del canile. Nel cuore di Spillo c’è però ancora tanto spazio e fra poco sarà pronto per avere una famiglia tutta per sè.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.