“Amo il Sacro Monte, non la funicolare”

L'Arciprete sta per spostarsi ad altroincarico. E traccia un bilancio di questi 5 anni

Prima di trasferirsi nell’Altomilanese, dove si occuperà delle visite pastorali dell’Arcivescovo, Monsignor Erminio Villa traccia un bilancio degli ultimi 5 anni, trascorsi al Sacro Monte in qualità di Arciprete. E non risparmia critiche al sistema di fruibilità e di accesso alla vetta.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.