Cerca
Close this search box.

Arona: Sancarlone, visite al colosso che domina il lago

Arona: dall'8 al 10 dicembre aperture straordinarie per ammirare la statua di San Carlo Borromeo

In occasione del ponte dell’Immacolata la statua di Sancarlone di Arona si apre al pubblico. Il grande colosso che domina il lago Maggiore, inaugurato nel 1698, da cui Frédéric-Auguste Bartholdi prese ispirazione per progettare la Statua della Libertà di New York, potrà essere visitato con Archeologistic che offre la possibilità di salire fino alla cima (35 metri) della grande opera dedicata a San Carlo Borromeo realizzata nel XVII secolo su progetto dai Giovan Battista Crespi detto il “Cerano”. L’8, il 9 e il 10 dicembre, dalle 10 fino alle 17 (con ultimo accesso alle 16.30) sarà dunque possibile ammirare da vicino il genio ingegneristico che ha progettato il colosso e nel contesto godere di un panorama unico. Nel giorno dell’Immacolata, l’ 8 dicembre, sono previste due visite guidate (alle 10.30 e alle 14.30) per conoscere in modo approfondito la storia e le curiosità legate alla Statua. La visita, della durata di 1 ora, porterà anche all’interno della Chiesa nella quale sono conservate le reliquie del Santo e dove è stata ricostruita la “camera dei tre laghi” dove nacque.

Disponibile su Google Play
Disponibile su Google Play