Baglini, il talento suona sempre due volte

Il pianista ha incantato il pubblico di BA Classica esibendosi due volte in due giorni: prima in omaggio ai maturandi delle Scuole Superiori di Busto Arsizio. Poi per un ampio pubblico giunto ad applaudire lui e i suoi due virtuosi compagni di viaggio: Mondelci e Chiesa

Ancora grande musica a Busto Arsizio, grazie a BA Classica, rassegna che sta attirando centinaia di spettatori, appassionati e curiosi.

Nello specifico, diamo spazio a Maurizio Baglini, talento del pianoforte che ha concesso un intrigante bis: prima, un concerto dedicato ai maturandi degli istituti superiori della città.

A seguire, un’esibizione evocativa e virtuosistica in compagnia del sassofonista Federico Mondelci e della violoncellista Silvia Chiesa.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.