fbpx

Brigatisti e nostalgici nella Milano che uccide

Fabrizio Carcano presenta il suo nuovo libro, un romanzo noir ambientato nel 2018 e alle prese coi fantasmi (in carne e ossa) dei terroristi invecchiati

Fabrizio Carcano è giornalista e scrittore di lunga esperienza, con un debole per le ambientazioni esoteriche, ma nel suo decimo romanzo si misura con un tema ben diverso: Milano Assassina parla di Brigate Rosse (di ieri e di oggi), nuove tensioni, bombe, atmosfere noir. Ma anche di una quotidianità meneghina che ha poco a che fare con lo sfarzo e l’eleganza dei quartieri più centrali ed eleganti. L’autore, ospite di Rete55, ha presentato la sua ultima “fatica” al direttore Matteo Inzaghi.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.