Chiara da record, 421 racconti giovani

Mai così numerosi i partecipanti al concorso junior, ispirato quest'anno al tema della Libertà. Bambi Lazzati: "L'11 Maggio parleremo di Speranza con Gianfranco Ravasi. Prenotatevi!"

Record incoraggiante per il Premio Chiara, che annuncia di aver ricevuto la bellezza di 421 racconti da altrettanti giovani partecipanti al concorso junior della storica manifestazione.

Un risultato eccezionale, che vede in corsa ragazzi di tutta Italia e dal Canton Ticino. Ora la parola passa alla giuria guidata da Maria Attanasio, affiancata da Michele Airoldi, Cristina Boracchi, Salvatore ConsoloAndrea Bianchetti, Davide Circello, Marco Corso, Pier Paolo Pedrini.

Questi numeri ci rendono gratificati e orgogliosi – commenta l’infaticabile anima del Festival Bambi Lazzati, la quale sottolinea come all’impennata di adesioni abbia senz’altro contribuito il recente webinair dedicato allo stesso tema cardine del concorso di quest’anno, la Libertà, affrontato da un ospite d’eccezione, Vito Mancuso.

Prossimo appuntamento del Festival, martedì 11 Maggio, quando un altro argomento gigantesco e impegnativo, la Speranza, sarà affrontato da Gianfranco Ravasi, intervistato da Armando Torno. Il colloquio vedrà il Cardinale videocollegato, da Roma, con la Basilica di San Vittore alle ore 16.00. Viste le restrizioni dovute alle norme di sicurezza, il numero di partecipanti, che potrà assistere in presenza all’evento, sarà limitato a chi si prenota sulla pagina web del Premio (premiochiara.it/prenota).

La premiazione, del concorso senior e della gara tra giovani, si terrà nel gran finale del Chiara, domenica 17 Ottobre a Villa Ponti.

 

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.