Filosofarti, tra opinione e verità

Sedicesima edizione del Festival di Filosofia, che ancora una volta mescola sapientemente lo studio del pensiero con quello delle arti espressive. Tra il 21 Febbraio e l'8 Marzo

Basta un’occhiata al cartellone che riporta i nomi degli ospiti e i temi delle singole iniziative per farsi un’idea della portata complessiva di Filosofarti, il festival della filosofia, giunto alla sedicesima edizione e ancora capace di trasmettere a tutti lo studio del pensiero, grazie a un sapiente mix di grandi nomi e argomenti d’attualità, arti espressive e momenti di condivisione, dedicati quest’anno al confine più o meno sottile che separa opinione e verità.

Appuntamento tra il 21 Febbraio e l’8 Marzo: Quartier generale resta Gallarate, ma la manifestazione si estende a tante altre piazze: Busto Arsizio, Varese, Castellanza, Olgiate Olona, Besnate, Albizzate. Tra relatori, il teologo Vito Mancuso e il filosofo Umberto Galimberti, l’economista Carlo Cottarelli e il giornalista Tommaso Labate.

In cabina regia, ancora una volta, Cristina Boracchi.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.