Fiori di legno per ricordare Erika

Villa Agusta di Cascina Costa ospita una mostra per ricordare la 36enne di Samarate scomparsa tragicamente nell’agosto dello scorso anno in Val d’Aosta

Sono i fiori a parlare di lei. I fiori di legno che, con amore e passione, realizzava con le sue mani. Villa Agusta di Cascina Costa ospita una mostra per ricordare Erika Giorgetti, la 36enne di Samarate scomparsa tragicamente nell’agosto dello scorso anno in Val d’Aosta.

L’esposizione – voluta da mamma Fabrizia e papà Giuseppe – verrà inaugurata sabato alle 17 e resterà visitabile fino al 6 novembre.

All’inaugurazione, oltre alle autorità locali (tra cui il sindaco Enrico Puricelli), saranno presenti anche due assessori della Regione Valle d’Aosta.

“La mostra”, spiega il papà di Erika, “è stata resa possibile grazie al supporto di molti: l’amministrazione comunale samaratese, la Regione Valle d’Aosta, i comuni di Morgex e Courmayeur, la fondazione Montagna Sicura, la Protezione civile nazionale e molti altri partner preziosi”.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.