Cerca
Close this search box.

Gemonio: “Oltre lo Sguardo” di Carola Mazot al Museo Bodini

Gemonio: al Museo Bodini dal 9 marzo una retrospettiva dedicata ai lavori degli anni ’60 di Carola Mazot

Il Museo Civico Floriano Bodini di Gemonio si prepara ad accogliere la retrospettiva dal titolo “Oltre lo sguardo” gli anni Sessanta, dedicata a Carola Mazot (Valdagno 1929 – Milano 2016). La mostra che si aprirà dal 9 marzo, con inaugurazione alle 16.30, nasce dal progetto di presentare in una esposizione il primo periodo della produzione artistica di Mazot, gli anni Sessanta, i cui soggetti sono caratterizzati dalla figura umana rappresentata da sola o in coppia. L’artista ne rivela l’anima interiore, misteriosa e potente, con una tensione verso la dimensione spirituale. Una riuscita rielaborazione di modelli rinascimentali che arrivano dal classicismo. Tele dai colori scuri o monocromatici a toni cupi e sfondi indefinito. Tratti essenziali che costruiscono il disegno attraverso una pittura scultorea che affonda nella materia a colpi di sgorbia per lasciare il segno in chi osserva. Fino al 7 aprile. Orari: sabato e domenica 10.30 – 12.30 / 15 – 18. Da lunedì a venerdì su appuntamento T. 339 7596939

Disponibile su Google Play
Disponibile su Google Play