“Il vero medico lavora nel Pubblico”

Fresco di pensione, Giuseppe Armocida si racconta. E dice la sua sulla sanità privata

Medico, psichiatra, scrittore, uomo di cultura. Il curriculum di Giuseppe Armocida è spesso quanto l’elenco telefonico. E assai autorevole. Fresco di pensione, ma ancora iper attiva in diversi campi scientifici e accademici, il professore si racconta a Rete55 e afferma: “Rimpiango i bei tempi dei mecenati. Quelli che finanziavano la sanità, anziché sfruttarla”.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.