Joyful Singers, il fiume della speranza

La talentuosa formazione gospel di Vanzaghello dona a Rete55 una sua magistrale interpretazione di "At the River", celeberrimo brano statunitense del 1864

Con 20 anni di attività corale alle spalle, i talenti del Joyful Singers, formazione specializzata in canti gospel e formatasi a Vanzaghello, alle porte di Milano, si sono sempre distinti per l’impegno sociale e la vicinanza empatica alle persone in maggior difficoltà.

In questo momento di emergenza e di lotta al Covid, il gruppo ha voluto condividere con il pubblico di Rete55 una magnifica esibizione del tradizionale “Shall we gather at the river?”, meglio noto con il più sintetico “At the River”, brano scritto dal poeta americano Robert Lowry nel 1864.

Il nostro TG ve ne propone una piccola parte, raccomandandovi di ascoltarne la versione integrale attingendo al ricco e suggestivo repertorio del coro, visitabile al sito www.joyfulsingers.org.

 

 

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.