L’agenda di Scipioni, cantore degli antieroi

L'ultimo libro dell'ex finanziere, ambientato tra Varese e Milano

In una calda giornata di Luglio, un maresciallo della Guardia di Finanza riceve da una donna un’agenda di pelle. Nel diario sono segnati i tanti pagamenti (in nero) del consorte. Comincia così l’ultimo romanzo di Sergio Scipioni, l’Agenda di Pelle.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.