Laura Veroni e i mostri che distraggono

La scrittrice varesina torna in libreria con il romanzo "Il Mostro del Verbano", serial killer di matrice locale e dalle tensioni seriali

Un ulteriore tassello si aggiunge al già ricco mosaico narrativo di Laura Veroni, docente e scrittrice varesina particolarmente sensibile alle atmosfere thriller e alle coordinate noir.

Anche la sua ultima opera, “Il Mostro del Verbano“, edito da Morellini e al centro dell’intervista rilasciata da Matteo Inzaghi, propone al lettore un’indagine tesa e articolata, alle prese con un sadico e crudele serial killer, che fa strage di donne.

Abbiamo incontrato l’autrice nel cuore di Varese, raccogliendo questa breve intervista, che ironicamente afferma: “Di covid e pandemie abbiamo fatto il pieno: godiamoci un po’ di sana finzione letteraria“.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.