Luca Galmarini e la sua “quadratura del cerchio”

L'inventore e musicista gallaratese presenta la sua creazione: una batteria dalla cassa quadrata, capace di esaltare suoni e tonalità

La quadratura del cerchio. Luca Galmarini, musicista e inventore gallaratese, definisce così la sua creazione. Una batteria acustica del tutto particolare, caratterizzata da fusti dotati di spessore progressivo e da spigoli vivi, volti ad esaltare le frequenze e a permettere un controllo del suono unico.

Le TQ Drums, questo il nome scelto per le batteria quadrate, sono caratterizzate da componenti e legni (di pioppo – faggio e betulla) rigorosamente Made in Italy.

Ad apprezzare la batteria quadrata, per ora, è soprattutto il mercato estero. “Numerose le richieste provenienti da vari Paesi del mondo”, spiega Galmarini. “Ben poche, invece, quelle provenienti dall’Italia”.

Per conoscere nei dettagli la batteria quadrata di Luca Galmarini, visitate il sito internet www.tqdrums.com

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.