Luino a Teatro, Primavera della Ripartenza

Presentata la nuova stagione del Sociale, in partenza l'8 Marzo. In scena, tra gli altri, Giobbe Covatta, Gioele Dix e Maria Amelia Monti. In cabina regia, il Circuito Claps

Si parte l’8 Marzo, si chiude il 27 Aprile. In mezzo, spettacoli divertenti, spunti di riflessione, intriganti e affabulatorie interpretazioni del presente.

Il Teatro Sociale di Luino è pronto per la sua nuova Stagione, presentata dall’Assessore alla Cultura del Comune, Serena Botta, affiancata da Luisa Cuttini, direttrice artistica del Circuito Claps, cabina regia dell’organizzazione di queste e di altre 600 performance in Lombardia.

Sullo storico palcoscenico del Sociale vedremo esibirsi alcuni volti noti del proscenio nostrano. Si parte con Gaia De Laurentiis, interprete, con Ugo Dichero, di Alle 5 da me.

A seguire, il 20 Marzo, la simpatica mattatrice Maria Amelia Monti porterà in scena (con Roberto Turchetta) La Parrucca, tratto da due testi di Natalia Ginzburg.

Il 5 Aprile occhi puntati sullo scatenato Giobbe Covatta, che dopo essersi fatto rispettosamente beffa, negli anni degli esordi, della Bibbia, torna all’attacco con La Divina Commediola.

E’ del 27 Aprile, infine, lo spettacolo La Corsa Dietro il Ventoche affiderà alle doti affabulatorie di Gioele Dix un omaggio dolceamaro al grande Dino Buzzati, del quale, nel 2022, ricorrono i 50 anni dalla morte.

Per accedere agli spettacoli sarà necessario esibire il Super Green Pass.

Previsti, infine, omaggi e agevolazioni per chi avesse acquistato abbonamento o biglietti di spettacoli annullati nella (sfortunata) stagione 2019-2020. Per ogni informazione a riguardo, è possibile rivolgersi alla seguente mail: [email protected]

 

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.