Marta Bardi e il delitto misterioso

Un nuovo romanzo giallo per l'autrice varesina

Terminata una lunga giornata di lavoro, Tullia si avvia verso l’uscita della sua libreria dove trova steso a terra il cadavere di una sua vecchia conoscenza. Un uomo che improvvisamente ritorna dal passato, riaprendo antiche ferite. Inizia così il quarto giallo di Marta Bardi, intitolato QUATTRO LIBRI PER UN DELITTO. Il volume, edito da Macchione, è ambientato in una Varese lontana. Siamo nel 1978.

Un racconto totalmente nuovo, che non vede protagonisti i personaggi della precedente trilogia della scrittrice.

Le indagini di Polizia – nel romanzo – sono condotte dal commissario (nato dalla penna di Bardi) Enea Lo Giudice che, come la stessa autrice anticipa, potrebbe essere il protagonista anche del suo prossimo giallo.

 

 

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.