Raffaella e quei post che toccano il cuore

Ricordi e sensazioni che diventano messaggi. E messaggi (virtuali) che diventano un libro

Non è proprio un libro. E’ una raccolta di emozioni, sensazioni, ricordi, frasi espresse sull’onda della spontaneità, della malinconia, della gioia, dell’incontro. Post Scriptum, di Raffaella Orlandi, nasce come diario di un viaggio social, copiuto dall’autrice e pubblicando per uno scopo nobile: devolvere a chi ha bisogno l’intero ricavato.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.