Stefania Miano, l’arte di intessere pensieri

L'architetto, dotata di una spiccata creatività nel campo fiber, illustra alcune delle sue splendide opere, tornando alle origini dello stile e alla componente filosofica dell'approccio

Stefania Miano, di professione architetto, si misura ormai da molto tempo con la fiber art, nata circa un secolo fa ma emersa definitivamente negli anni Sessanta. Si tratta di una tecnica particolarmente espressiva, capace di dominare lo spazio o, al contrario, di farsi più (de)filata, caricandosi di valore simbolico e giocando in maniera accattivante con le forme, la materia e i colori. 

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.