Tota Spes in te Domine

Attorno al capolettera "S" si intreccia il motto episcopale del nobile milanese Fabrizio Marliani, uomo di fiducia degli Sforza, che nel 1476, anno della sua nomina a vescovo di Piacenza, commissionò questo straordinario antifonario ambrosiano.

Attorno al capolettera “S” si intreccia il motto episcopale del nobile milanese Fabrizio Marliani, uomo di fiducia degli Sforza, che nel 1476, anno della sua nomina a vescovo di Piacenza, commissionò questo straordinario antifonario ambrosiano.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.