Cerca
Close this search box.

Varese: Silvia Levenson inaugura la mostra “Pelle d’Oca”

L’artista argentina Silvia Levenson inaugura il 6 giugno a Varese la personale dal titolo “Pelle d’Oca”

Sempre alla Punto sull’Arte, dal 6 giugno, si apre la personale di Silvia Levenson dal titolo “Pelle d’Oca”. Famosa artista argentina ama esplorare i rapporti interpersonali, concentrandosi sulle ambiguità delle relazioni umane. In occasione della mostra ha creato un’installazione che a primo impatto rimanda a una comune stanza domestica, ma volta abituato lo sguardo però, inizia a farsi strada una sensazione di spaesamento. Ci sono oggetti familiari e stranianti allo stesso tempo: un abito in vetro e filo di rame, un rimando alla scarpetta di cristallo di Cenerentola ma con un piccolo chiodo al centro, due flaconi che ricordano inevitabilmente l’odierna ossessione per l’estetica. Accanto a questi oggetti compare anche lo specchio, attraverso il quale Levenson avvia un denso gioco di rimandi: da un lato lo spettatore osserva il proprio riflesso, ma dall’altro la stessa immagine di chi guarda viene trasportata in un’altra realtà, grazie alle scritte che compaiono su questi oggetti. L’artista sarà presente al Vernissage fissato dalle 17 alle 20 nella Project Room della sede di Viale Sant’Antonio (Casbeno). La mostra resterà aperta fino al 27 luglio.Orari: da martedì a sabato 9.30-17

Disponibile su Google Play
Disponibile su Google Play