fbpx

Addio a Filippo Ciminelli

L'ex segretario comunale di Varese e di Gallarate, aveva guidato la sua Viggiù per dieci anni

Lutto nel mondo della politica e della pubblica amministrazione. Sì è spento a 68 anni Filippo Ciminelli, ex segretario comunale di Gallarate prima e di Varese poi. Originario della Campania, si era innamorato del suo paese di adozione, Viggiù, del quale è stato sindaco dal 1995 al 2004. Affabile e simpatico il dottor Ciminelli aveva una grande passione per il teatro e per il mondo dello spettacolo. Nel 2003 riuscì a combinare l’amore per la politica con quella per la scena, portando nella sua Viggiù il decimo raduno dei Vigili del Fuoco, intitolato, naturalmente, alla leggendaria commedia “I pompieri di Viggiù“, girato nel 1949 e interpretato dal mito dell’allora primo cittadino: Totò.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.