Bus, il 10% degli autisti ha il covid

Autolinee Varesine tiene duro, nonostante una nutrita fetta del personale risulti contagiato. Nelle parole di Marco Regazzoni, responsabile comunicazione dell'azienda, lo sforzo profuso per garantire continuità al servizio. E le nuove regole di accesso

Nonostante i contagi stiano mettendo in difficoltà l’azienda, con oltre il 10% di autisti positivo al covid, Autolinee Varesine tiene duro e garantisce un servizio pressoché completo.

Lo afferma Marco Regazzoni, responsabile comunicazione della realtà cui fa capo il trasporto pubblico locale.

a margine, la raccomandazione ai passeggeri: “Si sale solo con super green pass e mascherina ffp2“.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.