Centri estivi, 97 mila euro per le famiglie

Il comune di Castellanza in prima linea per offrire ai cittadini un servizio di qualità

97 mila euro sul piatto, per l’attivazione dei centri estivi, pensati per bambini e ragazzi dagli zero ai diciassette anni. 7 le location prescelte, 515 i posti disponibili. Il comune di Castellanza in prima linea per offrire un servizio di qualità ai cittadini.

Abbiamo lavorato in rete con gli altri comuni della Valle Olona, spiega il sindaco MIRELLA CERINI, e abbiamo attivato dei voucher volti a sostenere economicamente le famiglie.

Oltre ai voucher, aggiunge il vicesindaco CRISTINA BORRONI, concederemo alle famiglie più bisognose ulteriori contributi.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.