Comuni in affanno, ANCI: “Colpa dei tagli”

Rinaldo Redaelli, segretario generale dell'associazione lombarda, ribadisce sostegno ai sindaci alle prese con l'applicazione concreta del PNRR: "Piccole realtà in oggettiva difficoltà, siamo al loro fianco"

Ospite del convegno UPEL, il Segretario generale di ANCI Lombardia, Rinaldo Redaelli, riafferma la propria vicinanza, concreta e pratica, ai Comuni che si trovano ad affrontare il PNRR.

Stiamo pagando il prezzo dei tagli inferti negli anni passati, soprattutto sul numero di addetti”, commenta, dicendosi preoccupato, in particolar modo, dall’approccio degli enti più piccoli.

Per riascoltare il grido d’allarme del presidente della provincia Emanuele Antonelli, clicca qui

Per ascoltare la replica di Corte Dei Conti e MEF, clicca qui

Per il servizio sul protocollo d’intesa tra Comuni, Provincia e Guardia di Finanza, in chiave PNRR, clicca qui

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.