Covid, a Varese boom di contagi

La provincia è terza in Italia per aumento di soggetti positivi, dopo Milano e Napoli. Regione Lombardia registra una impennata di 1902 unità

Numeri che fanno male quelli in arrivo dal bollettino regionale del Covid.

Soprattutto alla provincia di Varese, che con 1902 nuovi positivi balza al secondo posto nella poco invidiabile classifica lombarda dell’aumento dei contagi (dopo Milano) e terza a livello nazionale (oltre alla città metropolitana, spiccano i numeri deammatici di Napoli).

In allegato, lo specchietto diffuso questo pomeriggio da Regione Lombardia.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.