Gallarate, bambini Sinti: “Caro sindaco ti scrivo”

I minori del campo di via Lazzaretto consegnano le loro letterine in comune, chiedendo ad Andrea Cassani di poter disporre della corrente elettrica, per seguire le lezioni di DAD

“Vorremmo avere la corrente, per poter seguire le lezioni in DAD come tutti i nostri compagni”. E’ la richiesta dei bambini del campo Sinti di Gallarate, che questa mattina hanno consegnato in comune le loro letterine, indirizzate al Sindaco Andrea Cassani.

Le famiglie Sinti – collocate in via Lazzaretto con le loro roulotte – sono senza acqua e senza corrente elettrica e chiedono all’amministrazione comunale di poter disporre di un’area attrezzata, pagando le loro utenze.

 

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.