Gallarate, l’unione fa la forza. Ma non per tutti

Bilancio della campagna di promozione lanciata da amministrazione comunale - Ascom - Naga e Duc. Il risultato è positivo, anche se - spiegano i promotori - non tutti i commercianti hanno compreso il grande valore di questa opportunità

107 negozianti uniti, per superare la crisi post lockdown e per dimostrare alla città ( e non solo) che il commercio è l’anima di Gallarate. Grande successo che la campagna pubblicitaria promossa da Amministrazione comunale – Ascom – Duc e Naga nel mese di giugno. Un’iniziativa a 360 gradi, che ha visto l’utilizzo dei mezzi più tradizionali (quali volantini e affissioni), ma anche del web, attraverso i Social Network (ormai indispensabili per promuovere marchi e attività).

 

Siamo soddisfatti del risultato raggiunto, afferma l’assessore alla partita Claudia Mazzetti. Abbiamo dato un aiuto concreto ai negozianti in un momento così difficile come quello post lockdown. 

 

Una grande opportunità, precisa il manager del Duc Paolo Martinelli, che però non tutti hanno saputo sfruttare. Speriamo che, nel futuro, siano ancora più numerosi i negozianti capaci di comprendere il valore della comunicazione, del web e del fare rete. 

 

 

 

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.