Gallarate: scritte e insulti alla candidata Mazzetti

Insulti e viso imbrattato sulle vetrine dell'infopoint della candidata al consiglio regionale, Claudia Mazzetti.

Stamattina un’amara sorpresa da parte dell’assessore alla Cultura, Istruzione e Sport di Gallarate, Claudia Mazzetti, in corsa per Lega alle elezioni per il consiglio regionale: scritte con insulti sulle vetrine del suo infopoint e il suo viso, sul manifesto elettorale, completamente imbrattato e irriconoscibile. “Un attacco personale”, ha dichiarato sui social la Mazzetti.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.