Gavirate a secco di bollette. E Alfa paga

La Società che gestisce il servizio idrico per 109 Comuni del varesotto potrebbe dover sborsare diverse migliaia di euro per indennizzare gli utenti

Più di un anno senza bollette. Indennizzi in vista a favore dei cittadini e a carico della Società ALFA. Non sembra essere partita sotto i migliori auspici l’esperienza del gestore unico dell’acqua che riunisce 109 comuni del varesotto più l’ente Provincia. Nello specifico guardiamo al Comune di Gavirate, i cui residenti non ricevono fatture da oltre un anno. In base alle delibere stabilite nel 2015  dall’Autorità di Regolazione per Energia, Reti e Ambiente, il gestore del servizio dovrebbe inviare agli utenti da un minimo di 2 a un massimo di 6 bollette l’anno, a seconda dei metri cubi consumati mediamente. Peccato che dalla nuova società, che nel caso specifico risulta aver assorbito i servizi prima gestiti dalla Metanifera Gaviratese dal Novembre 2017, non sia arrivato alcun conto

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.