La Gioconda protegge le donne maltrattate

La vendita del quadro, realizzato da Fabrizio Vendramin, ha finanziato la realizzazione di un centro di ascolto all'interno della Questura di Varese

Un dipinto che raffigura la Monnalisa con una scarpetta rossa. A realizzarlo, rigorosamente al contrario, Fabrizio Vendramin, durante la serata dello scorso 3 dicembre, volta alla presentazione e alla vendita dei calendari della Polizia di Stato e organizzata dall’Associazione Amici del Caffè Teatro.

Il quadro è stato ufficialmente consegnato in questura all’aggiudicatario.

Il ricavato verrà devoluto alla realizzazione di un vero e proprio punto di ascolto delle donne vittime di violenza, all’interno della Questura.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.