fbpx

Le scuole di Gallarate si rifanno il look

Partiti i lavori di sostituzione dei serramenti alle Dante Alighieri e alle Maino

A Gallarate ha preso il via in questi giorni la sostituzione dei serramenti del polo scolastico in centro città, composto dalle elementari Dante Alighieri e dalla media Maino. Gli addetti dell’Associazione temporanea di impresa “Edil strade Vigani e Betoncablo Spa”, che si è aggiudicata l’appalto con un ribasso del 33,08 per cento, concluderanno il lavoro prima dell’inizio dell’anno scolastico.

Il costo complessivo dell’intervento di manutenzione straordinaria è di 615mila euro, il 60 per cento del quale è finanziato dai fondi regionali previsti dall’ultimo bando per l’efficientamento energetico degli edifici scolastici, al quale l’amministrazione comunale gallaratese ha partecipato con successo.  Al ritorno in aula, dunque, gli alunni della Dante e della Maino potranno seguire le lezioni in ambienti meno freddi in inverno e con temperature adeguate nei periodi dell’anno più caldi. E ciò grazie a speciali vetri schermati che consentiranno anche un sensibile risparmio energetico.

“Mentre gli studenti si riposano e fanno i compiti delle vacanze”, afferma il sindaco Andrea Cassani, “anche l’amministrazione sta facendo i compiti, che troppe amministrazioni precedenti hanno sempre rimandato, considerando che i serramenti che stiamo andando a sostituire sono più anziani del sottoscritto”.

Stiamo intervenendo, compatibilmente con le risorse a disposizione, nei vari plessi scolastici della città”, aggiunge l’assessore ai Lavori pubblici  Sandro Rech. “Si tratta di un impegno preciso assunto da questa maggioranza dal giorno dell’insediamento, ovvero quello di mettere a disposizione dei nostri figli strutture sicure ed adeguate”.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.