L’Europa a Varese, per un futuro sostenibile

Visita guidata nei Giardini Estensi e nella sede del Municipio per una delegazione del Comitato delle Regioni. Domani la giornata al JRC di Ispra, per fare il punto sulle attività di laboratorio. A fare gli onori di casa, la vicesindaca Ivana Perusin. Artefice dell'iniziativa, Matteo Bianchi

L’Europa a Varese, in attesa della giornata che si svolgerà nei laboratori di Ispra.

Questo pomeriggio una delegazione del Comitato europeo delle Regioni (con esponenti di amministrazioni locali e regionali provenienti da Paesi quali Ungheria, Polonia e Olanda) è stata accolta a Palazzo Estense, per una visita guidata tra le bellezze dei Giardini e della dimora d’epoca.

L’iniziativa precede di un giorno il sopralluogo al JRC, che domani presenterà agli ospiti i lavori in fase di svolgimento nell’ambito della sostenibilità, della scienza, della cultura e dell’educazione.

A fare gli onori di casa, la vicesindaca del Comune Ivana Perusin e l’esponente leghista Stefano Angei, il quale ha letto un messaggio di benvenuto di Matteo Bianchi, deputato varesino, consigliere comunale varesino, membro dello stesso comitato, nonché principale artefice dell’iniziativa, che lo ha visto però assente perché costretto a casa dal covid.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.