fbpx

Nuove droghe killer dal web

Convegno sull'abuso di droghe tra giovanissimi e sui rischi neuropsichiatrici connessi all'utilizzo delle sostanze, sempre facilmente acquistabili online

Droga, una piaga dilagante e in continua evoluzione. Se n’è parlato in un grande convegno, organizzato all’Università dell’Insubria e rivolto agli studenti di Varese, ma anche agli assistenti sociali, ai medici e agli insegnanti. Il quadro emerso dalla relazione dal neuropsichiatra Cristiano Termine è decisamente allarmante. I consumo di sostanze è elevatissimo, anche tra i giovanissimi. A quelle tradizionali, come hashish e marijuana, si aggiungono le droghe chimiche e sintetiche, micidiali per l’effetto sul cervello, e facilissime da trovare su internet. Il rischio di un abuso generalizzato, spiega, è di ritrovarsi una fetta di nuove generazioni con facoltà mentali limitate.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.