Orti botanici, i guardiani della biodiversità

In attesa di poter accogliere di nuovo i visitatori, venerdì 22 maggio alle 20.05 su Rete55, in occasione della Giornata internazionale della Biodiversità l'Orto Botanico di Brera apre virtualmente le porte ai telespettatori de “Le intervista di VareseMese” grazie al collegamento con il direttore, Martin Kater

“Quello di Brera, come tutti gli orti botanici, é un guardiano della biodiversità. Ora siamo chiusi, ma apriremo molto presto: vi aspettiamo!”. Il direttore Martin Kater – presidente di questi speciali musei lombardi e docente di Genetica agraria del dipartimento di Bioscienze all’Università degli studi di Milano – dà appuntamento ai visitatori della preziosa collezione all’aria aperta milanese non appena sarà possibile – probabilmente da giugno – visitarla di nuovo.
Nel frattempo, per ammirarlo in anteprima, in occasione della Giornata internazionale della Biodiversità, venerdì 22 maggio alle 20.05 su Rete 55, Kater aprirà virtualmente questo spazio verde in collegamento con la terrazza da dove, ogni giorno, dal lunedì al venerdì, si svolgono “Le Interviste di VareseMese”. 

Un’occasione per parlare di come le piante siano esempi di resilienza, ma anche – in attesa di capire se davvero il Coronavirus sia arrivato dagli animali – un’opportunità per ripensare alla nostra alimentazione in chiave più vegetale, parlandone con un grande esperto di colture alimentari. Tra cui il riso, tanto consumato in Cina, da dove tutto è partito, e molto coltivato anche qui nel Nord Italia.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.