“PMI rapide e smart. La Giustizia? Una lumaca gigante”

Intervista a Dario Minella, titolare del prestigioso studio legale di Busto Arsizio, recentemente inserito dalla rivista Capital tra i migliori team di avvocati al servizio dell'impresa: "Siamo reduci da un periodo spaventoso, ma le realtà produttive più piccole stanno reagendo con coraggio e determinazione"

Incontriamo Dario Minella nel suo studio legale di Busto Arsizio: un’elegante palazzina del centro, disseminata di artistiche lumache: opere della piemontese Cracking Art dal forte valore estetico e simbolico.

L’avvocato accoglie Matteo Inzaghi a pochi giorni dall’uscita della classifica pubblicata dalla prestigiosa rivista Capital, che ha riconosciuto lo studio Minella tra i migliori d’Italia quanto a qualità, competenza e professionalità.

Rete55 gli chiede di commentare, dal suo osservatorio, la ripartenza del tessuto economico, scosso e lacerato da una crisi drammatica, ma ancora capace di distinguersi per determinazione, creatività, prontezza di cambiamento.

Le imprese più piccole – spiega Minella – si stanno dimostrando più solerti e dinamiche. Peccato per i tempi della Giustizia, che da lenti sono diventati lentissimi“.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.