Provincia, RSU bocciano Vincenzi: “Speriamo di migliorare”

Parla Flavio Pandolfo, rappresentante sindacale che auspica un'amministrazione "a misura di dipendente"

All’indomani dell’insediamento della nuova amministrazione provinciale, le Rappresentanze Sindacali sperano in una ripresa del dialogo e in una maggiore valorizzazione del personale di Villa Recalcati, alle prese, ormai da anni, con un ente dal destino incerto. “Delusi presidente Vincenzi – spiega Flavio Pandolfo – i dipendenti si auguriamo di avviare un rapporto più costruttivo con il neo presidente Antonelli“.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.