fbpx

Samarate, rotonda sì o rotonda no? 

Il semaforo "centrale" ha ripreso a funzionare, ma l'amministrazione comunale pesa già alla realizzazione di una rotatoria, che potrebbe alleggerire il traffico, soprattutto nelle ore di punta

Dopo tanti disagi, il semaforo di Samarate è tornato a funzionare. I lavori di ripristino dell’impianto sono terminati mercoledì, e sono costati all’amministrazione comunale poco meno di 5000 euro. Una sorta di rattoppo, per prendere tempo. L’amministrazione, infatti, pensa al futuro con la realizzazione di una rotonda, che potrebbe smaltire il traffico più velocemente, evitando lunghe code in attesa del verde.

Il progetto è stato presentato in commissione sicurezza e innovazione martedì scorso ed è stato illustrato nei dettagli dal Comandante della Polizia Locale. La realizzazione della rotonda richiederebbe un investimento di circa 200 mila euro. 

Scettici i Cinque Stelle, mentre sui social i cittadini appoggiano in pieno il progetto, convinti che possa davvero alleggerire il traffico, soprattutto nelle ore di punta.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.