San Giuseppe, fattorino della carità

Di contagioso, all'ospedale di Busto Arsizio, per fortuna in questi giorni c'è anche il virus della solidarietà. Ecco il racconto di don Tedesco, parroco di San Giuseppe, dove sorge il nosocomio

In diversi, ogni giorno, quando vanno a fare la spesa, si fermano alla parrocchia di San Giuseppe, proprio dietro l’ospedale di Busto Arsizio, per lasciare cibo, cancelleria, caricatori per cellulari dei ricoverati. E c’è persino chi ha fornito del gelato, che don Giuseppe Tedesco ha portato in Rianimazione assieme al cappellano del nosocomio

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.