Sinti, Cassani tira dritto: “Bambini in tenda”

Intervista al sindaco di Gallarate poco dopo l'incontro coi portavoce della comunità

Fumata nera dall’incontro tra Sinti e Amministrazione comunale di Gallarate. Il sindaco Andrea Cassani non si accontenta delle parole: “La volontà di traslocare dev’essere accompagnata a gesti concreti: il trasferimento delle roulotte e la richiesta di autorizzazione per lo spostamento delle case mobili. In caso di ulteriori esitazioni, procederemo con l’intervento”. E i bambini? “Nessun timore – assicura il borgomastro – abbiamo pronte delle tende da campo per accogliere i più fragili”.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.