Sosta in ospedale, le dipendenti: “Abbiamo paura”

Le infermiere dell'ospedale del Ponte di Varese chiedono al Sindaco di intervenire per tutelarle: "Siamo costrette a parcheggiare le nostre auto troppo lontano" . - dicono - "e alla sera siamo costrette a percorrere zone periferiche della città a piedi".

“Abbiamo paura”, così le dipendenti dell’ospedale del Ponte di Varese che – dopo l’entrata in vigore del nuovo piano sosta – si trovano costrette a parcheggiare le loro auto molto lontano dal presidio. “Noi, spesso, finiamo il nostro turno di notte. Ci troviamo a percorrere lunghe tratte a piedi, al buio. E Giubiano è ormai una zona pericolosa”.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.