Treni sicuri, l’appello di Pellicini

Lettera del sindaco al Prefetto: "Un vertice per la sicurezza della zona"

“Non è pensabile che l’Alptransit entri in funzione prima che le misure di sicurezza e prevenzione siano adeguate al volume di merci, anche pericolose, destinate ad attraversare l’alto varesotto”. Così il sindaco di Luino, Andrea Pellicini, scrive al Prefetto, chiedendo che non cada nel vuoto l’allarme lanciato dal sindacalista Isgrò (Cisl dei Laghi) sulla carenza di equipaggiamento e di organici.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.