Un parco per Ubbiali, tra i più grandi motociclisti di sempre

A lui - deceduto a inizio giugno del 2020 a causa del Covid - è dedicata una targa. "Leggenda dello sport italiano" - ha commentato il sindaco di Samarate Puricelli

Una leggenda del motociclismo italiano, uno dei più grandi campioni di tutti i tempi, insieme a Valentino Rossi e a Giacomo Agostini. Carlo Ubbiali – classe 1929 – conquistò 9 titoli mondiali, di cui otto con la Mv Agusta, azienda motociclistica dove iniziò a lavorare come meccanico nel 1948 e grazie alla quale iniziò a correre.

A Ubbiali – deceduto a inizio giugno del 2020 a causa del Covid – è dedicato il parco, a pochi passi dal museo Agusta di Cascina Costa, a Samarate. L’intitolazione, avvenuta alla presenza della famiglia del motociclista, ha visto la presenza di molte autorità civili e militari.

 

NELLE INTERVISTE, IN ORDINE: 

Giancarlo Libanori –   Presidente Motoclub Mv Agusta Internazionale;

Daniele Ubbiali – Figlio di Carlo Ubbiali;

Enrico Sironi – Museo Agusta; 

Giovanni Agusta – Mv Agusta;

Enrico Puricelli – Sindaco Samarate 

 

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.